Il rito e la sua corretta esecuzione sono la ragion d’essere del nostro sodalizio

La candida veste di lino sulla pelle. Profumo d’incenso mentre la sacra fiamma arde sul larario. Potenti formule d’invocazione su un’antica melodia. Consapevole dell’unicità di questo preciso momento e della sua eternità, sento la presenza del divino. Un brivido mi percorre la schiena. Chi ha avuto la fortuna di partecipare a un buon rito potrebbe […]

Felici riscoperte: il Calendario Romano di Petavius editato da Kornmuller

E’ stato pubblicato in Italia 27 anni fa, nel 1992, e rimane ancor oggi l’unica edizione esistente del Calendario Romano di Dionysus Petavius che riunisce tre fondamentali (e completi) calendari classici giunti fino a noi: quello dei Fasti di Ovidio, quello del De Agricoltura di Columella e quello della Naturalis Historia di Plinio. Il Petavius […]

Su Rai Uno, Linea Verde, il Solstizio d’inverno celebrato dal M.T.R.

Il Solstizio d’inverno celebrato dal Movimento Tradizionale Romano in prima visione Rai domenica 23 dicembre 2018 grazie a Linea Verde. La nota e storica  trasmissione di Rai Uno offre ogni settimana ai telespettatori un viaggio alla scoperta del territorio italiano dove i campioni sono le eccellenze agroalimentari, la ruralità, la biodiversità, l’ambiente e le tradizioni. Quest’ultimo spazio, […]

L’esercizio della Pietas nel tempo attuale, la qualità dei giorni e il culto privato

Aforisma XII: “Ogni scrupolo e rispetto verso le potenze divine – gli dei -, vale a dire ogni  religione, si fonda sul rito, cioè sulle norme e tecniche di concretizzazione del divino – che ci compenetra”. Aforisma XIII: “Non vi è pietas divina senza rito e non vi è rito senza sacerdote”. Aforisma XIV: “Noi […]

L’oblio sulla grotta della natività di Roma. A chi fa paura il Lupercale

L’ha (ri)scoperta nell’angolo sud occidentale del colle Palatino, nel novembre 2007, la Soprintendenza archeologica di Roma. Si trova nell’area dei palazzi di Augusto, in asse tra il Tempio di Apollo e l’attuale Basilica di S. Anastasia, a ridosso di  quest’ultima e prospiciente il Circo Massimo. E’ sepolta sotto 16 metri di terra (qui il filmato del ritrovamento) e finora […]

Roma nella tradizione ebraica (da La Cittadella n° 0 del 1° marzo 1984)

Nell’opera “Freud e la tradizione mistica ebraica” (Edizioni Comunità, 1977, p.162) l’autore David Bakan, scrive: “Secondo la tradizione ebraica Roma è la dimora leggendaria del Messia e il luogo in cui il Messia si rivelerà. Si dice che il Messia abiti nascosto alle porte della città”. Il Bakan trae la leggenda dal “Sanhedrin”, folio 98b. […]

Solstizio d’inverno: la luce trionfa sulle tenebre. Tradizione romana e italica

Il M.T.R. celebra la ricorrenza del Solstizio come di consueto, con un consolidato rituale comunitario. Mercoledì 21 dicembre, infatti, quest’anno alle 22.44, si consuma astronomicamente il Solstizio d’inverno in quanto il Sole, nel suo moto meridionale apparente nelle costellazioni dello zodiaco, raggiunge la massima distanza rispetto al piano dell’equatore terrestre e il massimo rimpicciolimento. Da […]

Il M.T.R. celebra il Solstizio d’estate sui colli marchigiani. Il rito romano nelle parole del compianto Alberto Mariantoni

Il Solstizio, secondo la tradizione romana ed indoeuropea viene fisicamente e spiritualmente celebrato, dal tramonto all’alba, preferibilmente sulla cima di una montagna. I celebranti, nel pomeriggio del 21, realizzano dapprima, su una pianata, il pomœrium: il tracciato sacrale della cerimonia. E si accingono a raccogliere la legna che alimenterà i fuochi rituali. Il pomœrium è […]

TEMPLUM, LO SPECCHIO DEL CIELO: tecniche, significati, simboli e segreti del Rito romano di fondazione della città

Che cos’è il Templum lo spiega Dionigi d’Alicarnasso in Antiquitates Romanae (III, 60 e IV 60): nel libro terzo descrive la fondazione del tempio di Giove Capitolino e il noto vaticinio dell’aruspice etrusco che spiega ai Romani il significato della testa mozzata ritrovata nelle fondamenta; nel libro quarto racconta delle intuizioni del giovane Nevio, aruspice in pectore, nel ripartire […]

L’amico Alberto Mariantoni ci ha lasciato per i Campi Elisi. Lo ricordiamo con una sua riflessione sul Solstizio d’Inverno

Con profonda tristezza salutiamo Alberto B. Mariantoni che, da pagano, è giunto ai Campi Elisi precedendoci nel cammino. Amico dell’ MTR, partecipò a varie nostre attività sia di carattere rituale che culturali. Lo ricorderemo sempre per le conferenze tenute nella nostra sede, per le nottate solstiziali passate intorno al fuoco sacro a parlare di Romanità e […]

KALENDIS APRILIBUS – VENERALIA

In occasione delle Kalendae di aprile (1 aprile), il Movimento Tradizionale Romano – M.T.R., si riunisce per onorare Venus Verticordia, Venere che apre i cuori con un rito ed un banchetto. “Le donne, sposate e non, si recavano al tempio di Venere e rimuovevano le collane d’oro dalla statua della divinità. Dopo aver sottoposto la […]