La necessità vitale del Tempio interiore, proiezione in pietra dello Spirito

Vittorio Sgarbi, nella sua ingegnosa intelligenza, è convinto che, sia la ricostruzione del Tempio di Selinunte (Trapani) che la cura amorosa dei tesori dell’Arte Antica, di cui questa nostra terra, unica al mondo, è ricca, siano sufficienti per “risvegliare” qualcosa in ciò che resta dell’animo nel nostro popolo (?). Bene ha fatto, Saturnia Tellus, sito […]

La Terra, gli Dei, l’Anima e la Conoscenza. Il rito è l’essenza della Tradizione

Qual è il rapporto, il legame ed insieme, per lo effetto, il senso che tiene le dimensioni dello Spirito, della Vita e del Mondo, racchiuse nelle parole di cui al titolo della presente riflessione? Se è vero, come ho sempre sostenuto nei miei libri, che l’etimologia, la semantica e la filologia sono necessariamente propedeutiche al […]

L’Invisibile governa il mondo e i viventi. Spirito e Anima sono le sue dimensioni.

“Tutto intero vede, tutto intero pensa, tutto intero ode. Ma immune da fatica, con la potenza del pensiero tutto muove”.  Senofane 21b23 – 24DK Se noi poniamo mente ad un elemento fattuale, nel significato precipuo di concretezza storica ed evidente dello stesso, non possiamo non consentire con la constatazione (di fatto!…) che è l’Invisibile, l’Intangibile, […]

Sigillum Scientiae, nuovo studio di Casalino sull’essenza della Romanità, tra ermetismo e platonismo

E’ ormai prossima l’uscita del nuovo lavoro di Giandomenico Casalino  “Sigillum Scientiae – l’essenza ermetica e vivente della Romanità e il Platonismo”, pubblicato per i tipi di Edit@, casa editrice Tarantina. Si tratta di uno studio approfondito sul valore universale della Romanità alla luce degli studi giuridico-religiosi e platonico-ermetici condotti dall’Autore negli ultimi anni. Il […]

Il creazionismo cristiano è la causa del mondialismo moderno

    Il concetto di “actus essendi”1 proviene dal dualismo cristiano e risiede nel pensare alla possibilità che l’essere debba essere o, in termini creazionistici, pensare all’atto creativo (per pura volontà del Dio ebraico-cristiano) di ciò che deve essere (non per necessità intrinseca al mondo ma sempre per volontà del Dio…); pensiero che Suarez svilupperà, inaugurando […]

La Religione della Mente ovvero l’iniziazione Platonico-ermetica

Se accogliamo l’etimologia della parola religione che la fa derivare sia da Lattanzio (Divinae institutiones, IV, 28,2) che da Servio (Ad Aeneadum, VIII, 349), che è accettata da Ernout-Meillet nel Dictionaire ethimologique de la langue latine e che intende religio da religare, cioè collegare, relazionare, mediare, quindi legarsi faccia a faccia con il Divino, con […]

Provvidenza divina e metastoria della Romanità

In virtù di un innamoramento genetico, da genius, della Romanità, che consente l’ingresso in uno stato esperienziale dello spirito analogo a quello di cui parla Aristotele (1) a proposito dei Misteri (“ouk mathéin alla pathéin”  – “nei Misteri non è questione di apprendere ma tutto è esperienza animico-emotiva“), non può non giungere alla coscienza la […]

La filosofia platonica è la scienza del divino e la teologia dell’Imperium

È indubbio che l’oggetto della presente riflessione intende pro-vocare, nel significato etimologico del termine, cioè suscitare una “vocatio” a favore di un certo discorso. Qual’è questo discorso, nel senso proprio di parola piena di significato, per sé, secondo la definizione di Kerenyi, e quin­di Mito? È presto detto: la Filosofia è greca (come ha autorevolmente […]

La visione spirituale della vita e l’ideologia moderna

Perché la società tradizionale ed organica, indirizzata verso l’Alto, è la forma occidentale e romana del socialismo patriottico ed antimaterialista   Ciò che distingue radicalmente la nostra concezione di cultura, in senso lato, da quella dominante, che è illuministica e quindi razionalistica ed individualistica, è proprio il fatto che per noi la cultura è sostanzialmente […]