Solstizio e Natale del Sole, ridivinificazione rituale del mondo e dei viventi

“… Poi staremo seduti laggiù in religioso silenzio e con dignità: difatti nessuno si lamenta, quando è iniziato …” (Aristotele,  Sulla   filosofia,  fr. 14,   righe 3-4)   Quando si introduce il Discorso sull’essenza e sulla finalità del Rito nella Tradizione, è necessario non dimenticare mai che esso opera sempre e contestualmente a due livelli: macrocosmico e […]

Sorpresa: l’Inno a Roma risuona al Colosseo grazie a Bocelli. Il video Rai

L’Inno ha chiuso solennemente – e sorprendentemente – una serata musicale in mondovisione. L’Inno a Roma è opera di Fausto Salvatori che lo scrisse nel 1919 come inno corale sacro per esaltare il destino eterno di Roma. Salvatori si ispirò al Carmen Saeculare di Orazio cantato la notte del 31 maggio (Campo Marzio), 1° e […]

Riconosciuta la Religione Etnica Ellenica. I complimenti del MTR

Il Consiglio Supremo degli Elleni Etnici – Ysee (Ypato Symboulio Ellinon Ethnikon), l’organizzazione religiosa che opera per ripristinare l’antica religione politeista greca, ha ricevuto in aprile, per le sue attività di culto, lo status giuridico dal Governo di Atene. Ciò è accaduto anni di lotte ed un primo diniego nel 2015. La pronuncia è del […]

Il MTR interviene a Praga al Congresso europeo delle religioni etniche/ECER. La cronaca della quattro giorni

Quattro intense giornate – trascorse tra incontri pubblici, cerimonie, sedute riservate e trasferte culturali in luoghi significativi del paganesimo – hanno contraddistinto il quindicesimo Congresso europeo delle religioni etniche/ECER tenutosi dal 14 al 17 luglio 2016 a Praga. Il Movimento Tradizionale Romano ha partecipato con una delegazione composta dal presidente Daniele Liotta, dal vice Guglielmo […]

IDI DI MARZO

  Le idi di marzo del 44 a.e.v. il Divo Caio Giulio Cesare venne assassinato. La sua morte fu una tale catastrofe che scosse il mondo. Virgilio ci descrive così l’eclissi che ne seguì: Ille (il sole) etiam exstincto miseratus Caesare Romam, cum caput obscura nitidum ferrugine texit impiaque aeternam timuerunt saecula noctem (il sole volle commiserare […]