A fuoco gli affreschi romani, ma la terra restituisce ori e l’acqua navi e templi

Sensazionali rinvenimenti romani hanno fatto da contraltare al disastro del Museo Nazionale di Rio de Janeiro, dove sono andate a fuoco alcune nostre memorie patrie di grande valore. Il rogo che ha divorato il museo brasiliano ha, infatti, colpito anche la Romanità e, segnatamente, la città di Pompei: quattro affreschi originali del primo secolo avanti […]

La cifra del tradimento nell’ultima battaglia del paganesimo: il Frigido

Si crede, comunemente, che il tentativo di restaurazione pagana dell’imperatore Giuliano (360-363) sia stato l’ultimo e che dopo di lui l’egemonia del cristianesimo si sia stabilita pacificamente in tutto l’Impero. Non c’è dubbio che il tentativo di Giuliano, imperatore unico, abbia notevole rilevanza, sia per la clamorosa rivelazione che ad essere elevato al supremo soglia […]

I genetisti: il Lupus Italicus è una specie unica al mondo, orgoglio del made in Italy

E’ ufficiale: la popolazione italiana di lupo è una sottospecie unica al mondo, Canis lupus italicus, come aveva già proposto il grande naturalista italiano Altobello nel 1921. La novità è rimbalzata su tutti i media grazie al WWF che ha promosso il Wolf Day per il 17 maggio di ogni anno, un genere di manifestazione […]

Chi è sepolto in S. Marco a Venezia? E’ ora di analizzare quei resti

Da anni giace inascoltata la richiesta di far luce sul mistero: Alessandro Magno o l’Evangelista? Tra le tante “scoperte” storiche che vengono starnazzate sul web da siti di archeo-misteri ce n’è una che non va catalogata come bufala, ma va approfondita. Ci riferiamo alla presunta esistenza dei resti di Alessandro Magno a Venezia. Come noto, la […]

Finalmente accessibile la tomba di Enea: aperta l’area archeologica di Lavinium

Cinquant’anni dopo la sua scoperta, finalmente è stata aperta al pubblico l’area archeologica dell’antica Lavinium, con l’Heroon di Enea ed il complesso dei XIII Altari. Un’importante azione di tutela e valorizzazione giunge così a compimento in un’area oggetto di estese e pluriennali campagne di scavo e di interventi di restauro da parte della Sapienza-Università di […]

Omaggio di Tivoli a Palmira romana. Una mostra d’arte a monito dello scempio islamista

Tivoli, nel 273 dopo Cristo, ospitò l’esilio dell’unica regina di Palmira, Zenobia, sconfitta dall’imperatore Aureliano per essersi autoproclamata Augusta e ribellata al dominio romano. Già seconda moglie del “dux Romanorum” re di Palmira, Settimio Odenato, Zenobia rese indipendente il regno liberandosi di marito e figliastro ed assumendo il governo. Trasformò lo stato in una monarchia […]

L’homo sapiens abitava il Polo Nord 45 mila anni fa, prima della glaciazione: ecco le prove. Gli iperborei di Evola.

L’equipe del paleontologo Vladimir V. Pitulko dell’Accademia russa delle scienze di S. Pietroburgo ha trovato prove di presenza umana a 72° Nord all’interno del Circolo polare risalenti a ben 45.000 anni fa (test del radiocarbonio). Mai, in precedenza, si erano registrate tracce di homo sapiens così a Nord. La località si chiama a Sopochnaia Karga […]

Eccezionale scoperta a Roma presso il Quirinale: spunta la casa del custode del tempio. Cambia la mappa della citta

Un ritrovamento importantissimo del VI secolo a.c. è stato individuato a Roma sotto palazzo Canevari, in largo di Santa Susanna, all’inizio di via Bissolati, a pochi metri dal Quirinale e da via Veneto. Si tratta di una casa della prima metà del VI secolo a pianta rettangolare, con due ambienti,  un ingresso, un portico e […]

Ritrovata la statua di Minerva che indicava il primo approdo del progenitore Enea in Italia. Roma si sta risvelando

Nel Salento è tornata alla luce una statua di grandi dimensioni databile al IV secolo a.c.. Secondo gli archeologi potrebbe essere identificata come la Minerva del Tempio che indicava il luogo sacro esatto in cui, secondo quanto canta Virgilio nell’Eneide, l’eroe Enea sbarcò in Italia dopo la caduta di Troia. La scoperta risale a inizio […]

Dagli atri muscosi del Circo Massimo di Roma riemerge lo straordinario Arco trionfale dell’imperatore Tito

I resti del grande arco realizzato in onore dell’Imperatore Tito. E’ lo straordinario ritrovamento, da parte degli archeologi della Sovrintendenza capitolina, rinvenuto al Circo Massimo. Durante i lavori di scavo, restauro e valorizzazione dell’emiciclo del Circo sono stati ritrovati alcuni grandi frammenti architettonici in marmo lunense pertinenti alla zona dell’attico e alla trabeazione dell’Arco. Le […]

Alla scoperta del Tempio di Diana e del Ninfeo di Caligola a Nemi: la storia, lo stato attuale e le prospettive

  Novembre è il mese di Diana, l’antica divinità italica poi romana venerata in particolare a Nemi  sui Colli Albani in un grande e antichissimo santuario eretto a ridosso dell’omonimo lago che si riteneva sacro e porta degli inferi (al pari dell’Averno). Il tempio era uno dei più importanti centri religiosi e politici della Lega […]

Il grido dell’Aquila di Roma sui cieli di Londra: eccezionale scoperta archeologica nella City

Un’eccezionale scultura, probabile ornato del mausoleo di un importante personaggio romano del primo secolo dell’era volgare, è stata trovata nella City di Londra, Gli  archeologi la ritengono uno dei migliori ritrovamenti di sempre, nel suo genere, in Inghilterra. Si tratta di un’aquila in pietra calcarea che stringe nel becco un serpente. L’hanno rinvenuta l’ultimo giorno […]

Nuove scoperte nella mitica Gabii: sepolcri “cittadini” e una magnifica, gigantesca, villa patrizia della Gens Cornelia

Sta progressivamente risorgendo dall’oblio di mille anni d’abbandono la mitica Gabii, importantissimo centro urbano laziale al tempo della nascita di Roma edificato su un territorio dei colli Albani in parte occupato (sino alla fine del XIX secolo) dal lago vulcanico Buranus o “di Castiglione”. Da anni, infatti, un gruppo di archeologi (coordinato da Stefano Musco della […]

Svelato il mistero di Alessandria d’Egitto: è stata costruita in allineamento col sole il giorno della nascita del Fondatore

Alessandro Magno avrebbe progettato Alessandria in modo da allineare la sua strada principale con la posizione del sole all’alba del giorno della sua nascita. La costruzione nel 331 a.C. della citta’ egiziana dunque, sede del mitico Faro e della Biblioteca piu’ grande dell’antichita’, sarebbe iniziata per celebrare la potenza e la natura divina del suo fondatore, non […]

Una “Stonehenge italiana” scoperta in Calabria nel Bosco di Silo: un sito sacro dei Pelasgi?

Un villaggio megalitico dimenticato che svetta in sul confine delle province di Reggio Calabria, Catanzaro e Vibo Valentia. E’ il sito “sacro” del Bosco di Silo scoperto da alcuni archeosubacquei calabresi e recentemente rilanciato sui media locali.   Ci troviamo nel cuore di quella che un tempo si chiamava Calabria Ultra, verso l’estrema punta dello Stivale, dove, inghiottito da una […]

Se il Dio dei Romani fa capolino sotto i giardini del Quirinale. Nuove ipotesi sulla presenza del tempio

“Credo che abbiamo a che fare con un luogo sacro, forse il tempio di Quirino”. Così l’archeologo Louis Godart, consigliere del presidente della Repubblica per la tutela del patrimonio artistico, lo scorso 17 febbraio su Il Tempo, all’indomani del ritrovamento dei resti di una menade di età romana in un cunicolo sotto i giardini del […]

Inghilterra, scoperte a Norfolk le fondamenta di un tempio romano. Forse celebrava la vittoria sui Britanni

E’ stata scoperta a Norfolk, in Inghilterra orientale, una misteriosa struttura romana “alata” a forma di ipsilon, rompicapo per gli archeologi.  Edificata nel primo secolo dell’era volgare, è posta appena a sud dell’antica Venta Icenorum e dispone di due ali che si dipartono da un ambiente rettangolare, che a sua volta porta ad una stanza […]

Libia, da Leptis Magna un appello alla salvaguardia dei grandi siti archelogici romani

Durante il recente conflitto di Libia i giornali accusarono le truppe di Gheddafi di nascondere missili nella città romana di Leptis Magna, usandola come scudo archeologico e rischiando così i bombardamenti della Nato. Nulla di tutto questo è avvenuto, così come nessun danno hanno riportato a Sabratha e Cyrene. Le grandi città romane della Libia, […]

Al via gli scavi nella Pompei rumena Ulpia Traiana, capitale della Dacia con 25 mila abitanti

Templi, anfiteatro, grande foro edificato, scuole di gladiatori, massicce fortificazioni , necropoli, case, insulae e tabernae: non siamo a Pompei ma nella piana ai piedi dei monti Retezat nel sud della Transilvania, in Romania. Qui, gli archeologi stanno per riprendere gli scavi di un antico centro romano semisconosciuto ai più, ma che durante il suo […]

Una scoperta spegne il mito indipendentista sardo: i Romani conquistarono il cuore della Barbagia

I Romani conquistarono anche la parte più impenetrabile della Sardegna, mitico regno di briganti e banditi: il “Supramonte” ed Orgosolo. Nuove ricerche nell’aspro territorio della Barbagia rivelano, infatti, una realtà finora impensabile: quelle zone non furono affatto refrattarie alla civiltà romana. Inedite testimonianze archeologiche permettono ora di riscrivere intere pagine della storia dell’isola. In Sardegna […]