La comunità odinista siberiana Askr Svarte a Roma in visita al M.T.R.

  Una gradita visita, un approfondimento delle reciproche vedute, uno scambio di doni, oltre che una lunga intervista, tra due realtà che condividono un approccio Tradizionale al problema della modernità. E’ avvenuto nei giorni scorsi presso la sede del Movimento Tradizionale Romano che ha ospitato una delegazione dello Askr Svarte, associazione religiosa siberiana guidata dal […]

E se l’inizio della fine fosse stata la Peste Antonina?

Da sempre il nostro mondo, e per nostro intendo quello che nel larario ha come Penati gli antenati Romani, si arrovella sulle ragioni della fine dell’impero. Il tema, tuttavia, è così importante che è divenuto uno degli snodi più dibattuti della storia. E questo è accaduto da tutti i punti di vista, tradizionali e non. […]

La cifra del tradimento nell’ultima battaglia del paganesimo: il Frigido

Si crede, comunemente, che il tentativo di restaurazione pagana dell’imperatore Giuliano (360-363) sia stato l’ultimo e che dopo di lui l’egemonia del cristianesimo si sia stabilita pacificamente in tutto l’Impero. Non c’è dubbio che il tentativo di Giuliano, imperatore unico, abbia notevole rilevanza, sia per la clamorosa rivelazione che ad essere elevato al supremo soglia […]

Solstizio d’estate 2018 del M.T.R.: cartoline dai colli marchigiani

Il Movimento Tradizionale Romano ha celebrato il Solstizio d’Estate 2018 nell’accogliente cornice dei colli marchigiani, ospiti di frater Ermes, aprendo la cerimonia con il Carmen saliare, l’invocazione al Sole e a Giano concordata per essere recitata in contemporanea alle ore 12.00 insieme a tutti i sodali europei dell’Ecer. Qui di seguito alcuni scatti della lunga […]

L’oblio sulla grotta della natività di Roma. A chi fa paura il Lupercale

L’ha (ri)scoperta nell’angolo sud occidentale del colle Palatino, nel novembre 2007, la Soprintendenza archeologica di Roma. Si trova nell’area dei palazzi di Augusto, in asse tra il Tempio di Apollo e l’attuale Basilica di S. Anastasia, a ridosso di  quest’ultima e prospiciente il Circo Massimo. E’ sepolta sotto 16 metri di terra e finora è stata solo esplorata da una […]